3 domande per Stana

Ciao Stana, benvenuta a Madrid. Siamo felici di incontrarti. Il nostro pubblico spagnolo desiderava farti qualche domanda. Ne abbiamo scelte tre. Da AXN España.

1️⃣ Avevi mai immaginato che alcuni dei personaggi femminili che hai interpretato come attrice avrebbero rivestito una tale importanza per tante donne?
▶️Non so se mi sono mai posta la questione in questi termini. Ho sempre cercato di trovare personaggi che fossero credibili, tridimensionali, complessi e intriganti da recitare. Se riescono anche a trasmettere qualcosa al pubblico,
per me è un dono meraviglioso. So che molte donne si sono sentite particolarmente vicine ad alcuni dei personaggi femminili che ho interpretato, che li ammirano e vogliono emularli in qualche modo. Gli uomini a loro volta sono attratti da questo tipo di personaggi, di donne. Il fatto che provochino una reazione nel pubblico è un bellissimo regalo.

2️⃣Ti identifichi con qualche tratto particolare di Emily?
▶️È una donna molto tosta, ha una personalità spiccata. Penso di trovare interessanti le splendide relazioni che ha con le persone a lei più vicine, l'enorme lealtà che prova per le persone che ama, come il figlio, Flynn, il padre, Warren, il fratello e così via. È qualcosa che mi appartiene perché riflette il modo in cui io vivo le mie relazioni più vicine, quelle con la mia famiglia e i miei amici. D'altro canto la considero una vera sopravvissuta. È sopravvissuta a cose alle quali io soccomberei. Mi arrenderei.

3️⃣ Abbiamo visto alcuni accenni al passato di Emily, in cui appariva normale e felice. Adesso è completamente a pezzi, una persona del tutto diversa. Come era prima del sequestro?
▶️Prima del sequestro Emily era già una persona al limite, aveva già una personalità punk - abbiamo visto dei piccoli accenni in tal senso. Penso che avesse raggiunto una sorta di normalità grazie all'avere una famiglia, l'essersi sposata con un uomo come Nick, avere un lavoro fisso e aver dato alla luce un bambino. Ma è sempre stato un personaggio estremo, fin dall'inizio della sua storia: era infatti un'orfana ed è sopravvissuta a quello. Per questo credo ci siano più lati estremi in questo personaggio di quanti ne abbiamo visti nella prima stagione e che stiamo scoprendo in quella attuale. Ed è qualcosa che si vede riflesso in Flynn, suo figlio.

 

  • www.absentiaitalia.it
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Segui Absentia Italia sui social

Absentia Italia is a not-for-profit unofficial fansite. We are no way affiliated with Absentia Series, AXN, Sony Pictures Television, Masha Production or anyone related to the show. All rights reserved.
We do not claim ownership of any of the pictures displayed in the site. All pictures are copyright to their respective owners and no infringement is intended. If you are the owner of an image and wish to be credited or to have the image removed, please contact us.